Il Leader come partner di pensiero per i follower

Un leader deve essere anche un partner di pensiero o, come dicono gli angloamericani, un "Thought Partner". 

In pratica, deve imparare a svolgere la propria funzione acquisendo una metodologia adeguata a supportare i collaboratori con un processo di pensiero costruttivo, volto a trarre da loro il meglio dei loro ragionamenti. Una sorta di maieutica post litteram.

Cosa fa un Leader-Partner?

Sfida le persone che lavorano con lui/lei, o meglio, sfida il loro modo di pensare, per cambiare i loro paradigmi e i loro presupposti. Ha le competenze per interferire positivamente sui loro modelli di pensiero e stimolare la loro creatività. Ciò di cui le persone hanno bisogno non è una banale osservazione su ciò che si sia fatto bene o male, ma di qualcuno che le stimoli a divergere dai soliti percorsi di pensiero, che seguono da sempre. Ecco il compito di un leader. 

Sì, perché trovare soluzioni innovative significa inventarle.

La difficoltà consiste nel coordinare creatività e metodo, innovazione e praticabilità delle idee, visione e sequenza delle azioni utili alla loro implementazione. 

Per ottenere il massimo da un collaboratore è fondamentale la libertà e il senso di sicurezza. 

Da dove si comincia? Dalla capacità che un leader ha di trasformare le sue competenze in un sistema metodologico da offrire ai suoi collaboratori; e per fare questo deve avere ben chiaro in mente quali siano gli step essenziali per sviluppare la propria leadership. 

In questo può esserti di grande aiuto il mio libro “Lo Scandalo del Leader Razionale”. Questa è l’ultima possibilità che ti offro per ottenerlo gratuitamente. La prima mossa razionale che puoi fare è quella di prendere il libro e usarlo, consultarlo, insomma farlo diventare uno strumento di lavoro. Io posso solo darti gli strumenti che ti servono, ma non posso decidere per te. 

REGISTER YOUR SPOT NOW

Enter your details below to get instant access to [enter lead magnet name here]

We process your personal data as stated in our Privacy Policy. You may withdraw your consent at any time by clicking the unsubscribe link at the bottom of any of our emails.

Close
Page Created with OptimizePress